Archivi categoria: InParlamento

Cosa accede in Parlamento raccontato e analizzato attraverso i dati

Quanti voti di fiducia per il governo Gentiloni

Ieri l’esecutivo ha posto la sesta questione fiducia. Da quando si è insediato ce ne sono state 2 al mese, confermando in pieno la media raggiunta dal precedente governo Renzi. Il rapporto voti di fiducia-leggi approvate è al 40%. In totale in questa legislatura se ne contano già 82. Continua a leggere

Nuovi movimenti a sinistra e nuovi cambi di gruppo in parlamento

È stato ufficializzato in aula il matrimonio fra Possibile e Sinistra italiana. I cambi di gruppo raggiungono quota 457, cioè 261 alla camera e 196 al senato. Ad oggi un parlamentare su tre ha cambiato casacca almeno una volta dalle politiche del 2013. Continua a leggere

Tante mozioni di sfiducia, nessuna accolta

Negli ultimi anni è andata sempre così. Ieri l’ultimo caso, presentata dal M5s contro il ministro dello sport Luca Lotti. Nella storia repubblicana, Mancuso rimane l’unico ministro ad essere stato sfiduciato dal parlamento. Vediamo gli 11 casi delle ultime due legislature. Continua a leggere

Quando per applicare una legge servono decine di ministeri

Il compito di adottare i decreti attuativi necessari per la piena implementazione delle leggi spetta a vari ministeri e agenzie. Spesso le norme più complesse richiedono l’intervento di numerosi attori extra-parlamentari. Vediamo i 15 testi su cui sono intervenuti almeno 8 dicasteri. Continua a leggere

Mario Mauro torna in Forza Italia e i cambi di gruppo arrivano a 450

Dopo 4 anni da girovago, il senatore rientra in Forza Italia. È il suo terzo cambio di casacca dalle politiche del 2013. Eletto con Scelta civica, l’ex ministro della difesa del governo Letta è passato in due altri gruppi prima di tornare nel movimento di centrodestra. Continua a leggere