Archivi tag: cooperazione allo sviluppo

L’aiuto pubblico allo sviluppo senza le spese per i rifugiati

Per dimostrare che i fondi per la cooperazione sono gonfiati da risorse che restano nei paesi donatori basta fare il conto senza la voce rifugiati. E guardare l’andamento nel tempo per notare l’esplosione degli ultimi anni delle cifre conteggiate in questo modo, in particolare per l’Italia.  Continua a leggere

La gestione dei rifugiati gonfia i fondi per la cooperazione

Le risorse per l’aiuto pubblico allo sviluppo risultano in aumento. Ma a far lievitare questo budget c’è la voce “rifugiati nel paese donatore”: un aspetto di politica interna che viene sempre più “addebitato” all’esterno. In questo modo le risorse destinate ai paesi poveri restano in Italia. Continua a leggere

I soldi da dare per rispettare gli obiettivi ufficiali della cooperazione

Secondo impegni internazionali, il nostro paese entro il 2030 dovrebbe dare lo 0,7% del proprio reddito nazionale lordo per l’aiuto pubblico allo sviluppo. Con una tappa intermedia dello 0,3% entro il 2020. Vediamo, con una stima in cifre, cosa vorrebbe dire rispettare le promesse ufficiali.  Continua a leggere

Cosa si fa con i soldi della cooperazione pubblica allo sviluppo

La maggior parte dei fondi in teoria destinati direttamente ai paesi poveri, a ben vedere rimane in Italia. Negli ultimi anni è infatti esplosa la quota degli aiuti usata per accogliere i rifugiati nel nostro paese. I dati dettagliati del cosiddetto canale bilaterale.  Continua a leggere

Quasi 4 miliardi destinati dall’Italia all’aiuto allo sviluppo nel 2015

Ogni anno il nostro paese impegna risorse per incentivare la crescita economica e sociale di paesi poveri, secondo accordi internazionali e seguendo linee di programmazione ufficiali. Vediamo come si compone questo budget e per quali vie viene destinato alle aree oggetto degli interventi.  Continua a leggere