Due anni di OpenMunicipio a Senigallia

Un progetto di trasparenza e partecipazione pensato e messo a punto per fornire informazioni puntuali, aggiornate e personalizzate, formare cittadini consapevoli e alzare il livello del dibattito politico locale. Il bilancio dei primi 24 mesi dell’iniziativa.

schermata-2016-10-31-alle-11-18-03

Tempo di bilanci per l’esperienza di OpenMunicipio a Senigallia. L’iniziativa, lanciata esattamente 24 mesi fa, si è consolidata nel tempo come uno dei canali ufficiali di comunicazione da parte dell’amministrazione e apertura verso i cittadini.

Tra gli atti che nei due anni hanno ricevuto maggiore interesse da parte della cittadinanza sono stati – come si legge sul blog opensenigallia.it – «la proposta di prolungamento della pista ciclabile fino alla frazione di Marzocca, il recente restauro di piazza Garibaldi, la sperimentazione dei pannolini lavabili presso alcuni asili nido comunali e l’ipotesi di realizzazione della centrale biogas a Casine di Ostra».

Per una panoramica più completa delle iniziative e dei canali di comunicazione affiancati a OpenMunicipio si rimanda al post ufficiale con cui l’amministrazione ha sottolineato i principali aspetti di questi primi due anni.

  • ennio38

    Per me una grande iniziativa che dovrebbe prendere chi amministra la città di Senigallia sarebbe quella di trasformare lo stadio di calcio sito vicino al centro città, in un grande parcheggio anche multipiano per togliere tante automobili che deturpano la bella cittadina.