• maria antonietta

    …nn trovo le parole…….

  • maurizio

    sono veramente sconfortato e molto incazzato,del fatto che siamo governati da delinquenti,mafiosi,ignoranti
    ipocriti, egoisti, approfittatori, corrotti e tanto altro che è meglio che lo penso per me,altrimenti sarebbe una lista lunga quanto quella della costituzione italiana.
    Riassumo brevemente :
    1 . Taglio dei politici al 60% , camera ,senatori ,amministrazione ,ecc ecc.
    2 . Taglio degli stipendi,liquidazione,costi di gestione,pensioni e quant’altro del 60% ,riferimento punto1
    3 . Controllo di tutto il capitale che gira ,sia reso pubblico,spese,guadagni e altro,riferimento punto1 e 2
    4 . Suddividere il potere amministrativo delle leggi, in un modo differente dall’attuale,perchè noto che spesso il cittadino si imbatte in situazioni spiacevoli di qualsiasi natura, contro denunce ,da parte di organi non competenti in materia, la quale violazione non corrisponde ai fatti. Pertanto notando una ignoranza in materia,con conseguenze disastrose….ricorsi ..ecc ecc.
    5 . Eleggere politici ,amministratori,sindaci, prefetti,ecc ecc, solo se competenti nella mansione richiesta.
    NB- Come già visto ministri dei trasporti pubblici ,che finiscono nel ministero della sanità.
    6 .Eleggere persone con età non superiore ai 40 – 45 anni ,non come l’attuale Italia ,governata da vecchi avidi,pelati e ammalati.
    7. Stabilire un contratto a tutti,in modo da poter valutare il lavoro svolto,da una commissione pubblica,con durata max 2 anni ed eventuale proroga max 5 anni .
    8 . Abolire molte leggi vecchie,abolire l’emissione di una quantità infinita di decreti che governano questo paese,complicandone in costi e modifiche. Creare un modo piu’ semplificato di imposte,dove tutti,partecipano alla legalità ,senza alcuna possibilità di evasione.
    NB. Molti anni fà,parlando con un finanziere,mi dice ….il fisco è tanto complicato e pieno di costi che un italiano,se apre una attività e segue alla regola ,tutto quello che comporta il lato fiscale ,dovrebbe chiudere
    poco dopo la sua apertura…..detto in senso molto ironico,ma probabilmente con un fondo di verità.
    Io aggiungo,con ironia ….Fatta la legge ….trovi L’inganno…o L’evasione.
    Soprattutto,eliminare dagli incarichi governativi,tutte le persone accusate di illegalità,sospendendoli da stipendi ,liquidazione e pensione ,perche una persona che lavora con incarichi statali o politici non si puo’ permettere di dare un esempio così grave davanti al suo popolo.Pensate che in alcuni paesi il fisco, stabilisce una quota da versare a secondo,del tipo di grandezza del locale,di dove è posizionato geograficamente…cioè se una zona centrale o periferica,sul quale abbinata al tipo di contabilità dichiarata al fisco,viene eliminata l’imposta dal registratore di cassa o fattura e viene stabilita una quota mensile ,che l’imprenditore paga tramite bollettino postale la quota forfettaria che deve dare,indipendentemente da quanto fattura…1… o milioni di euro,a parte la dichiarazione annuale e relative proporzioni di spese,tasse. Forse cosi pagherebbero tutti le tasse ,senza indebitarsi e forse si manterrebbero anche di dare lavoro alle persone.
    —————————————————————————————————————————————

    VOCE DEL POPOLO
    Tanto per dare una testimonianza,anche se penso di non essere l’unica persona a vivere questa difficoltà , considerando persone anche peggio di me,con problemi piu’ elevati dei miei,questo non giustifica che una persona ,non abbia il proprio diritto al lavoro, ad una famiglia,alla salute e ad una vita un pò piu’ dignitosa.
    Sono disoccupato da piu’ di 2 anni, lavorando a piccoli contratti interinali…quando và bene e supplicare anche qualche giornata non in regola ,per tirare avanti,nonostante la buona volontà al lavoro,all’educazione e rispetto di tutto. Ho un mestiere buono,ma nonostante che busso le porte dei privati….la risposta è sempre la stessa..troppe spese…..se potessi licenzierei alcune persone del mio organico….assumo persone non oltre i 25-29 anni..ecc ecc ..a parte in confidenza qualcuno
    mi dice che risparmia ed ha piu’ agevolazioni da parte dello stato ad assumere persone straniere e dimenticavo molti sono quelli che cercano solo persone con il requisito della mobilità, dato di fatto quando chiamo il numero verde al centro per l’impiego,al quale sono iscritto.Mi chiedo perchè non mettono uno sgravo fiscale agevolato a tutti,senza favoreggiare solo alcune categorie, altrimenti con l’età che ho non troverò mai lavoro. E poi basta dire ….facciamo qualcosa per i giovani.
    Semai facciamo qualcosa per tutti; Se il paese vuole migliorare. Tutti i giorni esco di casa e ritorno sempre con lo stesso risultato…tanto al punto che quando và bene ,mi sembra di aver fatto un super enalotto.Sinceramente , la cosa è stancante e deprimente.
    Allora ,non è meglio che ,qualcuno si svegli un mattino,deciso di mettere un pò a posto le cose ,invece di vedere dai media e dai quotidiani,un minestrone che già , ne siamo nauseati di mangiarlo ,tutti i giorni,ma che in realtà,questa ipocrisia di chi ci governa,non fa nulla.
    Devo dire grazie a poche istituzioni,che a volte nei momenti di difficoltà,mi aiutano con gli alimenti,
    ringraziando i miei genitori,che pur essendo molto anziani ,della loro minima pensione,ringraziamo un pasto.
    Avendo avuto in passato,esperienze di lavoro all’estero,posso dire con certezza che il nord europa è
    molto piu’ semplificato e non fa mancare niente al suo popolo,compresi i disoccupati come me.
    Riepilogando, assistenza pubblica sanitaria, lavoro , disoccupazione,pensioni,costi della vita ecc, dovrebbero essere parte integrante della nostra vita,non una meta irraggiungibile
    Conclusione ,sarebbe l’ora che sia il popolo a decidere e non chi ci governa a dire di andare a votare e per chi votare.

  • vince roma

    Complimenti per il post, in cui fornisci un’analisi chiara e, senza inutili arzigogoli, infili il dito direttamente nelle piaghe più scottanti della questione! Lo stile analitico e puntuale rivela una dotazione in acume ormai poco comune nella specie umana. Soprattutto italiana, di sesso maschile ed eterosessuale…

  • pino

    Bravi!

  • Franco

    La legge sul rimborso delle spese elettorali, quella cioè che è stata approntata dal Parlamento italiano dopo che il referendum aveva abrogato quella sul finanziamento pubblico dei partiti, ha creato e tuttora mantiene, con il meccanismo del calcolo prefissato, un sistema di rendita per i partiti. Gli stessi possono contare cioè su un continuo afflusso di denaro che non viene erogato in base alla documentazione delle spese effettivamente sostenute bensì a calcoli relativi all’elettorato. Si sono create e si creano così delle consistenti giacenze di cassa del tutto scollegate con la funzione dei partiti come costituzionalmente concepita e unicamente legate alla gestione e mantenimento del potere.

  • Danilo

    Ancora una volta nemmeno per amor di verita’ giornalistica, non viene detto che gli UNICI nella storia di questa Repubblica, ad aver rinunciato ai rimborsi elettorali (fonte Gazzetta Ufficiale serie generale n.175 anno 2010), e’ stato il Movimento 5 Stelle, per aver insediato quattro Consiglieri regionali, due per il Piemonte e due per l’Emilia-Romagna.

  • Giuseppe

    La rinuncia al 50% dell’ultima tranche del rimborso è un segnale, dettato (ovviameente) dalle recenti sconfitte elettorali nelle amministrative. Spero che i partiti capiscano che è finita l’era delle cicale ed è cominciata la stagione delle formiche. DirittoPlus.it

  • Vezio39

    Dovrebbero avere almeno il pudore di chiedere i rimborsi elettorali solo sul numero dei votanti.Forse farebbero
    qualche cosa di buono per incentivare gli elettori a recarsi alle urne.