Il Governo Monti ha giurato di fronte al Presidente della Repubblica. Nessun politico, solo tecnici

Ora è ufficiale: Mario Monti ha sciolto stamattina l’ultima riserva ed è stato nominato nuovo presidente del Consiglio dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano. Il nuovo premier ha annunciato anche la nuova squadra di governo che, a differenza di quanto affermato nei giorni scorsi, è composta esclusivamente da esponenti tecnici. Nessun politico, dunque, come espressamente richiesto dalla maggioranza delle forze politiche dopo le consultazioni avvenute ieri in Quirinale.

Ecco la lista dei nuovi ministri:

Corrado Passera, ministro dello Sviluppo e delle Infrastrutture
Giampaolo Di Paola, ministro della Difesa
Anna Maria Cancellieri, ministro dell’Interno
Paola Severino, ministro della Giustizia
Giulio Terzi, ministro degli Esteri
Elsa Fornero, ministro del Welfare con delega alle Pari Opportunità
Francesco Profumo, ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca
Lorenzo Ornaghi, ministro per i Beni culturali
Renato Balduzzi, ministro per la Salute
Mario Catania, ministro delle Politiche Agricole e forestali
Corrado Clini, ministro dell’Ambiente
Mario Monti, ministro ad interim di Economia e Finanze

Ministri senza portafoglio:

Enzo Moavero Milanesi, ministro agli Affari Europei
Piero Gnudi, ministro al Turismo e Sport
Fabrizio Barca, ministro per la Coesione territoriale
Piero Giarda, ministro ai Rapporti con il Parlamento
Andrea Riccardi, ministro per la Cooperazione internazionale

Monti proporrà inoltre al Cdm la nomina di Antonio Catricalà, attuale presidente dell’Antitrust, a sottosegretario della Presidenza del Consiglio.

Il nuovo Governo risulta pertanto composto da 15 uomini e 3 donne ed ha un’età media di 63,6 anni.

  • Giovanni Salamone

    Bugie continue sul Popolo!!!!! Non sono tecnici perche’ alcuni sono tesserati!!!!!